mercoledì 30 settembre 2020

Loretta Davalle, affascina con la sua voce accompagnata da fiscarmonica

Loretta Davalle, nasce a Castel San Pietro Terme in provincia di Bologna, figlia di genitori che amano il ballo, la portano sempre con sé nelle balere. Loretta si incantava a guardare ed ascoltare l'orchestra suonare... affascinata da uno strumento in particolare "la fisarmonica" 


Hai già avuto esperienze nel mondo dello spettacolo? 
Fui notata notata dal Maestro Leo Ceroni, di cui è apprezzata per la passione che ha per la musica e mi ingaggia in orchestra con lui. Rimango nel gruppo per 14 anni e nel frattempo inizio a studiare canto 

Le tue ambizioni. 
La mia ambizione è di entrare nel cuore della gente con umiltà musicale, lasciare un segno ed essere ricordata. 

Un personaggio che ti ispira. 
Il personaggio celebre che più mi ispira è Mia Martini, per la sua grinta e personalità che ha nel cantare, ti colpisce l' anima 

Tuoi pregi e difetti.
Il mio miglior pregio è l'onestà ed essere me stessa sempre. Il mio più gran difetto paradossalmente è la grande timidezza.

Post più popolari

Rimani aggiornato