mercoledì 30 settembre 2020

Francesco "John" Padula, si ispira a Marracash e canta in "real rap"

Oggi intervistiamo Francesco Padula, per conoscere meglio questo "personaggio". 


Francesco Padula, ha 27 anni è un ragazzo appassionato di musica. Ha praticato e studiato batteria dall'età di 6 anni. Ispirato e conquistato dai miti della musica quali John Bonham, John Lennon e John Frusciante, ha iniziato a suonare ed ecco anche il perché del suo soprannome "John". 

Hai partecipato ad eventi musicali?
Ho partecipato a molti contest e festival di musica rock tra i quali "Concarock" "Ephebia Festival" e "TerniOn". 

Ti occupi anche di comporre?
Nel percorso musicale con le varie band di cui sono stato parte, ho sempre composto i testi e la ritmica per le percussioni, poi negli anni è maturato l'amore per la cultura Hip hop, e ho così ampliato il mio raggio di interesse, da cui è nato un nuovo progetto musicale, strettamente personale, con liriche vere, che amo definire "real rap" 

Hai già avuto esperienze nel mondo dello spettacolo? 
Ho avuto esperienze nel Tourmusic Fest e Amici di Maria de Filippi 

Le tue ambizioni. 
Riuscire a fare della mia passione il mio lavoro 

Un personaggio che ti ispira.
Marracash, perché è la miglior penna d'Italia

Tuoi pregi e difetti.
Il miglior pregio è l'ambizione ed il difetto la testardaggine

Post più popolari

Rimani aggiornato